CORE STABILITY

La stabilità spinale fa riferimento al nucleo o “core” che è stato descritto per la prima volta come l’insieme dei muscoli addominali anteriormente, dai paravertebrali ed i glutei posteriormente, dal diaframma superiormente e dalla muscolatura del pavimento pelvico inferiormente. Alcuni autori lo allargano alle componenti anatomiche tra lo sterno e le ginocchia, altri addirittura tra le spalle ed il cingolo pelvico.
Comunque tutti considerano il core come il fulcro di tutte le catene cinetiche funzionali ed è quindi importante per il recupero di patologie muscolo-scheletriche e per il controllo della postura.
Per quanto riguarda la corsa è fondamentale potenziare bene il core ottenendo cosi una perfetta stabilizzazione strutturale centrale. Prerogativa della riduzione statistica di traumi e infortuni da destabilizzazione.
In una catena possiamo avere massima stabilità e forza ma basta un anello rotto o debole per creare instabilità e debolezza!

Esercizi Core Stability